Federludo patrocina la prima Lega del Gioco Organizzato di Memento Mori

Federludo patrocina la prima Lega del Gioco Organizzato di Memento Mori

 

Supportare e promuovere le attività dei propri federati anche con attività divulgative a supporto delle iniziative delle singole associazioni, è questo uno degli obiettivi di Federludo. Facendo quindi seguito all’importante attività di promozione del gioco d’intelletto, come da Carta dei Valori Ludici, Federludo conferisce il patrocinio alla Lega del Gioco Organizzato di Memento Mori, iniziativa gratuita a carattere nazionale promossa dall'Associazione culturale Il Salotto di Giano di Roma, in collaborazione con gli autori del gioco di ruolo e gli amministratori del gruppo fan.

Leggi tutto...

Il gioco non deve essere confuso con l'azzardo e le sue patologie

Federludo chiede chiarezza semantica dopo il caso linguisticamente ambiguo del dibattito-evento milanese "Per fortuna non gioco".

In seguito alla presentazione della locandina di "Per fortuna non gioco", evento descritto nel sottotitolo del manifesto come "spettacolo teatrale e dibattito sulla ludopatia", in programma presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano martedì 19 febbraio, Federludo esprime la propria perplessità sull'utilizzo fuorviante di termini come "gioco" e "ludopatia" nel tentativo di riferirsi invece all'azzardo e all'azzardopatia.

Leggi tutto...

Benvenuto a Outopia, nuova associazione che ha aderito a Federludo

Outopia entra a far parte di Federludo. In questo 2019 è la terza. Federludo cresce sempre di più concentrandosi su tutti i campi dell'ambiente Ludico.

Leggi tutto...

Federludo si arricchisce di importanti nuove competenze: il Salotto di Giano

L’anno inizia con una grande ed importante novità per la Federazione Italiana delle Associazioni Ludiche, l’adesione del Salotto di Giano al progetto culturale di Federludo.

Leggi tutto...

Federludo si presenta a Lucca Games

Nel panorama ludico italiano si affaccia una nuova realtà:
Federludo, la Federazione Italiana delle Associazioni Ludiche
Si presenta mercoledì 31 ottobre alle 15,15 a Lucca Comics and Games

 

È nata a Lucca Federludo, la Federazione Italiana delle Associazioni Ludiche. E si presenta mercoledì 31 ottobre alle 15,15 a Lucca Comics and Games, nella Sala Ingellis del Padiglione Carducci (Games), con un incontro aperto a tutti i visitatori del festival.

In sala ci saranno i rappresentanti delle 15 realtà ludiche che si sono riunite in Federludo, punto di riferimento nazionale per l’associazionismo di settore. Dopo i saluti di Andrea Angiolino, inventore ed esperto di giochi a livello nazionale e internazionale, parleranno il presidente di Federludo, Alessio Guazzini, la vicepresidente Mirella Vicini e il segretario Giovanni Bacaro, con la moderazione di Anna Benedetto.

“Federludo ha scelto di partire dal basso – spiega il consiglio direttivo -, con fondamenta create attraverso un percorso per la costituzione durato un anno e che proprio a Lucca ha preso slancio durante la prima LuccaConsulta, svoltasi a Villa Gioiosa durante la scorsa edizione del festival. Anche quest’anno ci sarà, per la seconda volta, la LuccaConsulta, il raduno aperto a tutte le associazioni ludiche che proprio nella manifestazione di Lucca Comics and Games trovano la loro massima espressione a livello italiano; si riunirà di nuovo sotto il tetto di Lucca come gruppo di lavoro e di coordinamento permanente per condividere ed esprimere insieme esperienze, volontà e intenti macro-associativi; attualmente vi partecipano più di 80 associazioni e proprio in seno a questo gruppo sono stati definiti statuto e linee guida di Federludo”.

Back to Top