Affiliazione

“Siamo un circuito, ci alimentiamo a vicenda” (Miriam Sylla)

 

Perchè Affiliarsi: Federludo nasce con il preciso intento di dare voce alle necessità delle piccole e grandi realtà associative attraverso la forza della rete che la sostiene. Ogni nuovo socio potrà contribuire direttamente, mettendo a sistema le proprie competenze e figure professionali, ed indirettamente, aumentando così la rappresentatività del mondo ludico espressa da Federludo. Oltre ai vantaggi offerti alla vostra Associazione in termini di servizi disponibili, ci faremo portavoce delle vostre istanze e necessità di fronte a tutte le altre realtà ludiche Italiane e nei confronti di enti ed istituzioni. Come Associazione federata, inoltre, il rappresentante dell’associazione avrà diritto di partecipazione e voto in seno all’Assemblea dei soci contribuendo così a creare e sviluppare la linea d’azione di Federludo.

Che tipo di associazioni possono aderire: sono eleggibili come soci le associazioni ludiche e culturali non riconosciute il cui Statuto sia stato sottoposto a registrazione nonché le associazioni riconosciute.

Come si finanzia Federludo: la Federazione si sostiene mediante le quote annuali versate dai Soci, mediante donazioni provenienti da privati e da Enti, sia pubblici che privati e partecipando a progetti dedicati al terzo settore con finanziamenti regionali, nazionali ed internazionali.

Come affiliarsi: il modulo per la domanda di iscrizione a Federludo è scaricabile direttamente da questa pagina. La domanda, compilata in ogni sua parte e firmata dal legale rappresentante o da un proprio rappresentante, dovrà essere inoltrata al Consiglio Direttivo della Federazione. Insieme alla domanda sono richiesti i seguenti documenti:

- Carta dei Valori Ludici di Federludo (da sottoscrivere a cura del legale rappresentante o di un suo rappresentante);

- Copia dello Statuto dell’Associazione richiedente;

– Copia del documento di identità del legale rappresentante.

 

E’ possibile inviare tutta la documentazione via mail utilizzando l’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La domanda viene approvata dal Consiglio Direttivo nella prima riunione utile e, in seguito, sarà possibile versare la quota sociale per l’anno in corso.

La quota annuale stabilita dal Consiglio Direttivo per l’anno d’esercizio 2019 è pari a 100 Euro.

Back to Top